Inter, adesso Çalhanoğlu è un fattore!

Il turco adesso è un punto fermo di Inzaghi in mezzo al campo

Scritto da Marco Diluca  | 
Çalhanoğlu dopo il goal contro il Barcellona, fonte: Profilo Twitter Inter

Il protagonista della doppia sfida di Champions League  contro il Barcellona è senza dubbio Hakan Çalhanoğlu. Goal all'andata e pennellata sontuosa per Lautaro nella sfida di ieri. Hakan attualmente è nettamente il giocatore più costante del centrocampo nerazzurro.

-Fantasma nei big match?

Bollato come giocare incostante che spariva durante le partite importanti, all'Inter Çalhanoğlu ha completamente sovvertito questo luogo comune. Nello scorso campionato Hakan ha segnato contro contro tutte le big del campionato. Anche in questa stagione ha sfoderato due prestazioni di livello contro una squadra forte come il Barcellona. Inoltre dei centrocampisti nerazzurri è sicuramente quello più costante, visto il periodo di appannamento di Barella e Brozović degli ultimi tempi.

-Jolly di centrocampo

La mano di Inzaghi sul calciatore è lampante, l'allenatore piacentino ha schierato Calha in tutte le zone del centrocampo. Il suo rendimento in cabina di regia è di alto livello sotto tutti i punti di vista, interdizione, visione di gioco e pennellate precise. Emblematica in questo senso è la giocata che ha portato al goal di Lautaro . Hakan recupera palla, fa uno scatto impressionante, alza la testa e con un lancio serve una palla impeccabile a Lautaro

-Vice Brozo fino a Novembre?

Marcelo Brozović non rientrerà per parecchio tempo. Asllani è un ottimo prospetto ma ha bisogno di lavorare tanto per essere pronto. Grazie anche alla duttilità di Mkhitaryan, Çalhanoğlu può essere davvero la soluzione ideale e ricoprire il ruolo di regista visti i risultati delle ultime partite. Hakan può essere davvero l'uomo della riscossa in casa Inter?

LEGGI ANCHE → È tornata la pazza Inter! Girandola infinita di emozioni a Barcellona


💬 Commenti